rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Motta Camastra

Colpi di arma da fuoco sul cancello di un casolare, al suo interno un uomo con una pistola clandestina

Le tracce degli spari hanno insospettito i carabinieri. Durante la perquisizione rinvenuta l'arma occultata nel giubbotto del proprietario, adesso in carcere

Ad attirare l'attenzione dei carabinieri sono stati le tracce lasciate su un cancello e una vecchia lavatrice, probabilmente utilizzati come tiro a segno. Così i militari hanno optato per una perquisizione all'interno del casolare, sorprendendo un uomo che nascondeva una pistola con matricola abrasa.

E' accaduto ieri a Motta Camastra. In manette un 46enne di nazionalità rumena per detenzione illegale di arma clandestina e ricettazione. La perquisizione ha confermato i sospetti dei carabinieri in quanto, all’interno dello stabile, è stata rinvenuta una pistola Pietro Beretta modello 70 calibro 7.65 comprensiva di un caricatore contenente anche un bossolo. L’arma, che era avvolta in una busta di plastica ed occultata all’interno della tasca di un giubbotto in uso all’indagato, è risultata essere clandestina, in quanto la matricola era abrasa e l’interessato risulta senza alcun titolo di polizia per il possesso di armi e delle munizioni. Per tale motivo il 46enne è stato arrestato, in flagranza di reato, in quanto ritenuto responsabile di detenzione illegale di arma clandestina e ricettazione. La pistola è stata sequestrata e sarà inviata ai carabinieri del Reparto Investigazioni Scientifiche di Messina per gli accertamenti balistici al fine di verificare se la stessa è stata utilizzata per eventuali azioni delittuose.

L’arrestato, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari e all’esito dell’odierna udienza di convalida, l’arresto operato dai Carabinieri è stato convalidato dal Giudice del tribunale di Messina ed il 46enne è stato ristretto nel carcere di Gazzi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpi di arma da fuoco sul cancello di un casolare, al suo interno un uomo con una pistola clandestina

MessinaToday è in caricamento