Aggredisce per strada la ex compagna, arrestato trentenne

L'uomo ha fermato l'auto su cui viaggiavano la donna e la figlia di lei inveendo contro entrambe

I carabinieri di Rocca di Capri Leone hanno arrestato un uomo di 30 anni per atti persecutori e resistenza a pubblico ufficiale. I fatti risalgono al pomeriggio del primo maggio quando alla Centrale operativa dei carabinieri della Compagnia di Sant’Agata Militello è giunta la richiesta di intervento per un uomo che, in stato di agitazione, aveva bloccato l’auto su cui viaggiava la ex compagna e la figlia di lei. 
L’uomo avrebbe inveito contro le due donne entrando nel veicolo e strappando il telefono cellulare dalle mani della più giovane, scagliandolo poi a terra per impedirle di chiedere aiuto. Sul posto sono giunti i carabinieri della Stazione di Rocca di Capri Leone e del Nucleo Radiomobile che hanno immediatamente messo in sicurezza le due donne e bloccato l’uomo. Questo dapprima ha tentato di opporsi ai militari insultandoli e strattonandoli e poi, per cercare di sottrarsi al controllo, si è rinchiuso all’interno della sua automobile.
Con la collaborazione della “task force” specializzata, costituita dal Comando Provinciale di Messina per il contrasto alle violenze di genere e sotto la direzione del sostituto procuratore di turno della Procura di Patti, intervenuto sul posto, i carabinieri hanno ricostruito l’episodio, raccogliendo inoltre ulteriori gravi indizi riguardo vessazioni, molestie e pedinamenti ai danni della ex compagna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato arrestato in flagranza dper atti persecutori e resistenza a pubblico ufficiale e trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo Viviana, nuovo avvistamento alla guardia medica di Giardini: "Quel bimbo sembrava Gioele"

  • Viviana Parisi sarebbe stata avvistata a Giardini Naxos

  • Scomparsa Viviana Parisi, parla la cognata: "Ha preparato il pranzo e poi è sparita"

  • Giardini Naxos, ritrovato cadavere in mare

  • Caronia, ritrovato cadavere in decomposizione di una donna

  • Tragico incidente a San Filippo superiore, precipita col camion in un dirupo: muore operaio della forestale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento