Cronaca Acquedolci

Dal Messinese a Palermo per comprare 2 panetti di hashish, arrestato un giovane

In manette un 24enne residente ad Acquedolci. I militari della compagnia di Misilmeri l'hanno fermato in piazza Figurella mentre passava con l'auto. Addosso aveva anche 830 euro in contanti

Otre cento chilometri in auto per raggiungere la provincia palermitana e comprare due panetti di hashish. I carabinieri della compagnia di Misilmeri hanno arrestato a Villabate un 24enne originario di Acquedolci. Per lui, trovato con 200 grammi di “fumo” e 830 in contanti, l’accusa è di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

I militari lo hanno fermato durante un controllo in piazza Figurella. Parallelamente all’ispezione del mezzo i carabinieri della stazione i Santo Stefano di Camastra hanno perquisito casa del giovane "scoprendo - spiegano dal Comando provinciale - altri 12 grammi di droga, materiale per la pesatura e per il confezionamento".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Messinese a Palermo per comprare 2 panetti di hashish, arrestato un giovane

MessinaToday è in caricamento