Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Corso Cavour

Anziano evade dai domiciliari per andare al bar

L'uomo si trovava temporaneamente ricoverato all'ospedale Papardo. Ieri l'allontanamento volontario che ha fatto scattare le ricerche dei carabinieri. I militari lo hanno rintracciato in un ritrovo di corso Cavour

La voglia di un 82enne  di gustare un gelato o sorseggiare un drink è stata talmente forte da indurlo a violare gli arresti domiciliari per recarsi in un bar del centro.

L'uomo era temporaneamente ricoverato all'ospedale Papardo e nella giornata di ieri ha deciso di lasciare la struttura sanitaria. I carabinieri hanno immediatamente avviato le ricerche sorprendendo l'anziano in un ritrovo di corso Cavour.

L’uomo è stato quindi tratto in arresto con l'accusa di evasione. Successivamente, su disposizione della Procura di Messina, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, in attesa di essere
processato con rito direttissimo.

L’arresto effettuato dai militari dell’Arma è stato convalidato dal giudice che ha nuovamente applicato la misura cautelare degli arresti domiciliari nei
confronti dell’82enne.

Un episodio analogo ha visto protagonista un giovane di 22 anni, beccato dai carabinieri lontano dalla propria abitazione di Barcellona Pozzo di Gotto in cui era ristretto ai domiciliari. 

Il ragazzo stava scontando la pena in seguito a una rapina commessa lo scorso agosto in Liguria. Il 22enne è stato quindi rinchiuso in carcere. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano evade dai domiciliari per andare al bar

MessinaToday è in caricamento