Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Molesta una studentessa e poi aggredisce i poliziotti, arrestato per danneggiamento e atti osceni

Alla stazione ferroviaria ha prima avvicinato la ragazza rivolgendole pesanti apprezzamenti, poi ha tentato il contatto spingendola verso un muro. A intervenire, scongiurando il peggio, un ormeggiatore

Alla stazione ferroviaria ha prima avvicinato una studentessa appena sbarcata da una nave proveniente da Messina rivolgendole pesanti apprezzamenti, poi ha tentato il contatto spingendola verso un muro.

A intervenire, scongiurando il peggio, un ormeggiatore che ha poi aiutato gli agenti della Polfer a rintracciare l'uomo, un extracomunitario di origine africana. Portato negli Uffici di Polizia, l'uomo ha danneggiato gli arredi e aggredito i poliziotti: finalmente bloccato, è stato arrestato per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, danneggiamento e atti osceni in luogo pubblico. Giudicato con rito direttissimo, è stato portato nella Casa Circondariale di Reggio Calabria in regime di custodia cautelare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta una studentessa e poi aggredisce i poliziotti, arrestato per danneggiamento e atti osceni

MessinaToday è in caricamento