Cronaca

Tenta il furto di liquori in un bar, arrestato un diciottenne

Il giovane, con numerosi precedenti, fermato dalle volanti mentre tentava di portare via merce da un locale della zona nord

Lo hanno trovato accovacciato tra i motori delle celle frigorifere nel vano tentativo di sfuggire all’arresto. Hajrusi Adem, messinese, 18 anni, numerosi precedenti di polizia per rapina, furto con strappo, lesioni, in atto sottoposto all’obbligo di dimora, è stato arrestato ieri sera intorno alle 20 dai poliziotti delle Volanti mentre tentava di rubare merce all’interno di un bar pasticceria della zona nord della città.

Aveva già sottratto numerose bottiglie di liquore che aveva sistemato in una busta quando i poliziotti impegnati nel controllo del territorio e allertati da una chiamata in sala operativa, sono intervenuti bloccandolo.

Il diciottenne, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il furto di liquori in un bar, arrestato un diciottenne

MessinaToday è in caricamento