Cronaca Statale 114

Si reca in pizzeria per sostituire le bombole del gas e ruba il portafoglio a un dipendente

Nei guai un 18enne fermato dalla polizia per rapina impropria. Il ragazzo durante la fuga ha colpito con una gomitata la vittima del furto

Si è recato in una pizzeria della zona sud per cambiare alcune bombole di gas, ma una volta dentro ha rubato il portafogli ad un dipendente ed è scappato.

Nei guai è finito il 18enne messinese Adem Hajrusi che adesso dovrà rispondere di rapina impropria. 

I fatti si sono verificati ieri sera. Il ragazzo ha compiuto il furto, ma è stato subito notato. E' nata una breve collutazione durante la quale il malvivente ha colpito con una gomitata la vittima, un uomo di 32 anni, che ha rimediato alcune ferite guaribili in sei giorni.

Sul posto è intervenuta poco dopo la polizia che ha provveduto a fermare il 18enne facendo scattare una perquisizione nella sua auto. E sotto il sedile è stato ritrovato il borsello con il portafogli, riconsegnato poi al legittimo proprietario.

Hajrusi  Adem, già con precedenti, è stato arrestato e su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si reca in pizzeria per sostituire le bombole del gas e ruba il portafoglio a un dipendente

MessinaToday è in caricamento