rotate-mobile
Cronaca Fiumedinisi

Condannato per rapina in concorso e sequestro di persona, arrestato latitante in Belgio

I fatti, avvenuti a Fiumedinisi, risalgono al gennaio del 2013

Rintracciato e arrestato in Belgio un latitante di 35 anni, G.D.M. residente a Santa Caterina Villarmosa, nel nisseno. L'uomo, condannato a un anno e 10 mesi per una rapina in concorso e un sequestro di persona commessi a Fiumidinisi, nel messinese, il 30 gennaio 2013, era irreperibile da maggio 2019, data della sentenza del tribunale di Messina. 

L'uomo che si trova adesso in un carcere belga in attesa di estradizione in Italia, come riporta Adnkronos, è stato individuato e catturato in un'operazione congiunta a Tongeren, delle forze di polizia belghe e dell’Interpol, collaborate in fase informativa dal Servizio di Cooperazione Internazionale di polizia e dai carabinieri della Stazione di Santa Caterina Villarmosa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per rapina in concorso e sequestro di persona, arrestato latitante in Belgio

MessinaToday è in caricamento