Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Simula il furto della sua Vespa a cui aveva camuffato la targa, arrestato

Protagonista un 31enne di Letojanni già ritenuto responsabile di altri reati

Ha simulato il furto di una Vespa di cui era ancora in possesso, camuffando la targa. Per questo e altri reati è finito in manette un 31enne di Letojanni, già noto alle forze dell’ordine.

L'uomo deve adesso scontare una pena residua di 1 anno e 11 mesi ai domiciliari per rapina, ricettazione ed evasione. Ad arrestarlo sono stati i carabinieri di Taormina che hanno eseguito il provvedimento definitivo emesso dalla procura generale della repubblica pubblica presso la corte d’appello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simula il furto della sua Vespa a cui aveva camuffato la targa, arrestato

MessinaToday è in caricamento