Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Rapina e resistenza a pubblico ufficiale, arrestati due messinesi

La coppia di malviventi lo scorso 18 gennaio aveva rubato alcune bottiglie di superalcolici in un supermercato. I carabinieri erano subito intervenuti sorprendendoli in flagranza

Dopo un mese agli arresti domiciliari per un 27enne e un 42enne, entrambi messinesi, si sono aperte le porte del carcere di Gazzi. 

I due, già noti alle forze dell'ordine, erano stati arrestati lo scorso 18 gennaio per resistenza a pubblico ufficiale e rapina impropria all’interno di un supermercato, dove avevano sottratto alcune bottiglie di superalcolici cercando quindi di opporsi all’arresto. Il tutto è stato commesso con l'aiuto di un terzo complice.

Entrambi si erano inoltre macchiati del reato di evasione. Da qui ’ordinanza di aggravamento della pena. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina e resistenza a pubblico ufficiale, arrestati due messinesi

MessinaToday è in caricamento