menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allontanato da casa ma continua a perseguitare l'ex compagna, 32enne finisce ai domiciliari

Nonostante il provvedimento del giudice continuava a presentarsi sotto casa della donna con atteggiamenti sempre più aggressivi. L'aggravamento della pena eseguiti dai poliziotti delle volanti

Botte, minacce e violenze alla compagna avevano già determinato il suo allontanamento da casa con una misura cautelare disposta il 2 aprile.

Ma neanche questo è bastato a un trentaduenne messinese che ha più volte violato le prescrizioni imposte. Più volte è andato sotto casa della donna non solo senza giustificato motivo ma assumendo un atteggiamento sempre più aggressivo.

E' finito dunque agli arresti domiciliari su disposizione del Gip del Tribunale di Messina hche a emesso nei suoi confronti un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare. Il provvedimento è stato eseguito dai poliziotti delle Volanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento