Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Barcellona Pozzo di Gotto

L'inferno delle violenze sessuali nel racconto dei bimbi, arrestato il padre e la compagna

La coppia costringeva i piccoli a subire abusi anche in presenza di altre persone. La polizia ha chiuso il cerchio dopo la denuncia della famiglia affidataria

Subivano violenza sessuale, angherie e vessazioni anche in presenza di altre persone. Questo l'inferno vissuto da due minori e raccontato con coraggio ai genitori adottivi. Da qui sono partite le indagini della polizia a Barcellona Pozzo di Gotto che hanno portato all'arresto di un 44enne, padre dei bimbi, e della compagna quest'ultima ristretta ai domiciliari con l'obbligo del braccialetto elettronico. 

Le dichiarazioni delle vittime nonché le testimonianze rese dai genitori affidatari hanno sin da subito delineato una grave situazione di abuso. Le complesse indagini, operate dai poliziotti dei commissariati di Barcellona Pozzo di Gotto, Capo d’Orlando e Milazzo e coordinate dal procuratore Emanuele Crescenti, ne hanno confermato la gravità con il sequestro di materiale video attestante gli abusi e portato all’emissione della misura cautelare a carico della coppia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'inferno delle violenze sessuali nel racconto dei bimbi, arrestato il padre e la compagna

MessinaToday è in caricamento