rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Arriva il Giro d'Italia, tra scuole chiuse ed appuntamenti saltati: raccontateci come vi state organizzando

Ci scrive la signora Margherita che si è vista annullare un esame programmato al Papardo: dateci i vostri pareri e la vostra esperienza tra strade vietate al transito e la voglia di vedere la corsa rosa

Arriva il Giro d'Italia e porta con sè la festa della carovana rosa, è vero, ma anche qualche disagio che per molti saranno di poche ore, per altri di un'intera giornata. Le scuole, di ogni ordine e grado, ad esempio, rimarranno chiuse. Lo ha disposto nei giorni scorsi il Commissario straordinario del Comune Leonardo Santoro. Questo per evitare disagi nella mobilità che sarà già pesantemente condizionata dalla chiusura delle strade interessate al passaggio dei ciclisti che già dalle 12.30 saranno interdette. Si tratta di quelle più trafficate del centro, da via Garibaldi, a corso Cavour, via Tommaso Cannizzaro e viale della Libertà. Scuole chiuse e famiglie che dovranno, quindi, organizzarsi per lasciare a casa i figli in un giorno comunque lavorativo. Nella zona dell'arrivo, poi, insistono tanti uffici: Comune, Città Metropolitana, Inps, Inail, Catasto, Tribunale. Tanto per citarne alcuni. Anche per questi lavoratori ci sarà da riorganizzare l'uscita per evitare di rimanere bloccati.

Ma c'è chi si è visto annullare anche un esame medico programmato da tempo. E' il caso della signora Margherita che ha scritto a MessinaToday per segnalare come le sia stata annullato un esame programmato proprio per mercoledì all'Ospedale Papardo. "Un esame che viene effettuato solo di mercoledì, pre intervento, previsto a mezzogiorno mentre il passaggio del Giro d'Italia è previsto nel pomeriggio", scrive la signora. 

E voi, lettori di MessinaToday, come vi state organizzando in vista dell'arrivo della corsa? Come avete dovuto cambiare i programmi già previsti? Raccontatecelo sulla nostra pagina Facebook. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il Giro d'Italia, tra scuole chiuse ed appuntamenti saltati: raccontateci come vi state organizzando

MessinaToday è in caricamento