rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Asp Messina su lavoratori Asu: “Impegni presi portati avanti, inutile alimentare sterili polemiche”

Approvata oggi la delibera di rettifica dell’avviso di selezione per i precari ma la direzione dell’Azienda Sanitaria replica al sindacato Csa: “Tensioni strumentali agli interessi dei sindacati, non dei lavoratori”

Domani è programmato un sit-in di lavoratori Asu dell’Asp di Messina organizzato dal sindacato Csa, ma l’Azienda Sanitaria ha voluto mettere un punto sulla vicenda della mancata rettifica della delibera per la stabilizzazione dei lavoratori precari. “Sorprendono – si legge in una nota della direzione - i toni e le modalità atteso che le intenzioni aziendali non sono cambiate e gli impegni presi sono stati puntualmente portati avanti, salvo rallentamenti terminati dalla pandemia e dai ritardi, purtroppo fisiologici, determinati dalle assenze dovute ai contagi e al decorso del virus COVID-19. Solo per tali ragioni, la delibera di rettifica avviso di selezione riservato al personale ex LSU è stata adottata in data odierna, alla quale seguirà atto deliberativo di nomina della commissione deputata all’espletamento delle procedure di stabilizzazione”. 

Per L’Asp l’esigenza di puntualizzazione nasce dalla volontà di eliminare “ogni sterile polemica strumentale non agli interessi dei lavoratori, bensì ai sindacati stessi che alimentano inutili tensioni”. La direzione aziendale ha voluto ribadire anche la volontà di concludere nel più breve tempo possibile la procedura di stabilizzazione per tutelare i lavoratori già pienamente inseriti nei meccanismi aziendali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asp Messina su lavoratori Asu: “Impegni presi portati avanti, inutile alimentare sterili polemiche”

MessinaToday è in caricamento