Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus, l'Asp libera posti in ospedale: pazienti con pochi sintomi e in via di guarigione in hotel

La convenzione tra l'Azienda sanitaria e le strutture ricettive messinesi. All'hotel Europa pronte 113 camere, ospitalità prevista anche nelle case di riposo. In tre giorni eseguiti 440 tamponi

I positivi al coronavirus con lievi sintomi e in via di guarigione potranno essere ospitati in alberghi e case di cura. 

E' quanto prevede la nuova organizzazione dell'Asp di Messina che ha stipulato una convenzione con le strutture ricettive messinesi e le strutture sanitarie private per liberare posti nei Covid Hospital. 

Ieri è stato firmato l'accordo con l'hotel Europa che metterà a disposizione 113 camere per i soggetti positivi al coronavirus che non necessitano di ricovero e per quelli dimessi dall'ospedale che devono però osservare un periodo di osservazione. La guarigione è infatti decretata solo dopo i risultati negativi di due tamponi a pochi giorni di distanza.

Analogo accordo è in corso di stipula tra l'Asp di Messina e alcune Case di Cura accreditate. A disposizione 87 posti letto ulteriori convenzioni per 87 posti letto per ulteriori reparti "Covid Hospital" e per "Covid Center", suscettibili di ulteriore ampliamento.

L'Azienda del direttore Paolo La Paglia ha inoltre in corso di stipula contratti con ditte specializzate per raccogliere i rifiuti speciali prodotti sul territorio dell'intera provincia.

Intanto negli ultimi tre giorni sono stati effettuati 440 tampo su tutto il territorio provinciale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'Asp libera posti in ospedale: pazienti con pochi sintomi e in via di guarigione in hotel

MessinaToday è in caricamento