Cronaca Duomo / Via Giuseppe Garibaldi

Cerimonia al Comune, consegnate le chiavi dei nuovi alloggi alle famiglie delle case d'Arrigo

Nel Salone delle Bandiere due targhe sono state consegnate al sindaco De Luca e al presidente dell'Agenzia del Risanamento Marcello Scurria, le casette di Maregrosso saranno adesso abbattute

Case nuove per le trentadue famiglie che abitavano nelle casupole delle case d'Arrigo a Maregrosso, in via Salandra. Oggi al Comune la consegna delle chiavi agli aventi diritto delle graduatoria del Risanamento. Gli abitanti hanno ricambiato con due targhe: una al sindaco Cateno De Luca e la seconda al presidente dell'Agenzia del Risanamento Marcello Scurria durante la cerimonia nel Salone delle Bandiere.

L'impresa che sta eseguendo i lavori della nuova via Don Blasco potrà adesso abbattere le casette. A metà mese le famiglie avevano visto in tour gli alloggi. acquistati con i fondi del Pon Metro asse 4. Il sindaco De Luca: "Grazie all’azione decisa dell’amministrazione volta a portare all’attenzione nazionale la vergogna delle baracche è stato possibile condividere con l’autorità di Gestione Pon Metro i passi per cambiare, addirittura, il Programma ed includere l’acquisto immobili per Edilizia residenziale pubblica tra le spese ammissibili e questo anche a beneficio di altre città che per emergenze diverse vogliano includere tale modalità di attuazione nei loro Piani Operativi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerimonia al Comune, consegnate le chiavi dei nuovi alloggi alle famiglie delle case d'Arrigo

MessinaToday è in caricamento