VIDEO | Capo Peloro, assembramenti e caos: interviene la municipale

Clima mite e temperatura primaverile con la spiaggia di Torre Faro presa letteralmente d'assalto generando confusione e soste selvagge. Necessario l'arrivo dei vigili per regolare la situazione

Un weekend di sole con un clima primaverile i complici degli assembramenti che si sono verificati sul litorale di Capo Peloro questo pomeriggio. Famiglie, giovani e bambini che hanno trascorso in riva allo Stretto la domenica. Necessario l'intervento della sezione motociclisti della Polizia Municipale, coordinati dall'ispettore Domenico Mento, su disposizione dell'assessore Dafne Musolino e del commissario vicario Giovanni Giardina, per ristabilire l'ordine nella zona. 

A segnalare problemi alla viabilità anche il Comitato Messina Nord.  "Basta un pó di sole e temperature primaverili per attivare l'incivilta di tanti e il borgo s'intasa", avevano scritto in una nota. "Le auto parcheggiate a schiena di pesce e anche in doppia fila rendono difficoltoso il transito delle vetture, i cartelli stradali di divieto di fermata H24 con rimozione coatta sempre ignorati risultato torre faro bloccata e concerti di clacson. Nell'attesa che il piano generale del traffico urbano entri in vigore, oltre in estate, bisogna attivare il presidio fisso dei vigili urbani anche nei giorni festivi e prefestivi soprattutto quando il clima ci regala queste splendide giornate", hanno concluso. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Capo Peloro, assembramenti e caos: interviene la municipale

MessinaToday è in caricamento