← Tutte le segnalazioni

Altro

Assembramenti alle Isole Eolie, una lettrice: “Sotto il cielo di Panarea la salute non è una priorità”

Redazione

Le presenze turistiche alle Isole Eolie fanno piacere e lasciano sperare nella ripresa dopo i mesi del lockdown. Un po' meno l'organizzazione e la gestione che sta creando più di una polemica per il mancato rispetto sulle misure di sicurezza.

Nelle isole gli assembramenti sono un po' ovunque e non tutti indossano la mascherina, tanto che per intensificare i controlli i carabinieri sono giunti anche da Milazzo e con guardia di finanza e polizia municipale attuano "blitz" continui anche di notte, con denunce e sanzioni ai proprietari dei locali. Ma gli assembramenti non sono solo nei locali ma anche e soprattutto nei porti letteralmente invasi in barba al buonsenso. Ecco una segnalazione che arriva dalla nostra lettrice Sonja Ferreri.

Sotto il cielo di Panarea

“Andiamo tutti sotto il medesimo cielo, ma non tutti abbiamo lo stesso orizzonte” diceva Adenauer, statista e politico tedesco, uno a cui la Comunità Europea doveva stargli a cuore dato che la fondó.

Mi domando cosa sta a cuore ai nostri politici attuali, dopo avere visto queste foto, inviate oggi dal molo di Panarea; non è prioritaria la salute, perché la parola “assembramento”  sembra mancare dal vocabolario. Per fortuna, non rimane che dire, non ero sotto quel “medesimo cielo”.

image2 (2)-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento