Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Cesarò

Cesarò, il Comune torna all'attacco per mancanza di medici: "Segnalate i fatti in caserma"

L'amministrazione ha raccontato quanto avvenuto sabato sera dopo aver avuto conferma del rifiuto in Guardia medica alla prescrizione di farmaci. La protesta sotto la sede Asp di inizio mese non ha sortito effetti

Il 5 settembre scorso la protesta sotto la sede Asp di via La Farina dei cittadini di Cesarò e San Teodoro. Mancano ancora il medico di base e pure il pediatra.

Medici assenti a Cesarò e San Teodoro, protesta all'Asp

Il Comune di Cesarò sui social ha segnalato quanto avvenuto sabato sera: "Mi sono recata in guardia medica per constatare di persona quanto riferito da qualcuno circa il rifiuto dei medici di turno a prescrivere farmaci nonostante la nota Asp, di qualche giorno fa, comunicasse l' esatto contrario. L' educatissimo medico ci ha manifestato la sua solidarietà ma ha anche spiegato per quale ragione non possono, almeno per il momento, effettuare prescrizioni. Amareggiate per l'ennesima beffa, uscite dalla guardia medica, abbiamo fatto un passaggio in caserma per segnalare i fatti. Bene! Da domani fatelo pure voi. Ogni volta che avendo necessità di un medico non trovate nessuno recatevi in caserma e dite che a Cesarò non c'è nessuno che tuteli la vostra salute. Noi sindaci - conclude il post - portiamo il peso delle vostre esigenze, forse non siamo all' altezza ma vi garantisco che stiamo combattendo con tutte le nostre forze".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesarò, il Comune torna all'attacco per mancanza di medici: "Segnalate i fatti in caserma"
MessinaToday è in caricamento