Cronaca

Mezzi fermi per il coronavirus, Aiace avvia la campagna per il recupero del premio assicurativo

L'idea è dell'associazione dei consumatori che ha sede anche a Giardini Naxos. Spartà: “Predisposto un modulo per richiedere un allungamento del periodo assicurativo. Se non aderiscono, siamo pronti ad una class action

Al via la campagna per il recupero del premio assicurativo dei mezzi. L'idea è dell'associazione dei consumatori Aiace che ha sede a Roma e Giardini Naxos. “Abbiamo lanciato – ha annunciato il presidente nazionale di Aiace, Giuseppe Spartá  – l’iniziativa volta a recuperare una parte del premio assicurativo, da parte dei consumatori, in questo periodo in cui i mezzi sono stati fermi a causa dell’emergenza Coronavirus. Abbiamo predisposto un apposito modulo per richiedere in questo momento un allungamento del periodo assicurativo. Qualora le assicurazioni non aderissero, il sodalizio pensa già ad una class action”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mezzi fermi per il coronavirus, Aiace avvia la campagna per il recupero del premio assicurativo

MessinaToday è in caricamento