menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assistenza disabili, stanziati 2,2 milioni per le scuole medie superiori del messinese

L'assessore alla Famiglia Scavone: “Garantiranno fino a fine anno trasporto, comunicazione extrascolastica, convitto e semiconvitto e servizi negli ambiti igienico personale”

L’assessorato regionale della Famiglia, Antonio Scavone ha impegnato 2,2 milioni di euro che saranno destinati alla città metropolitana di Messina per garantire le attività di assistenza agli alunni con disabilità fisiche o sensoriale nelle scuole medie superiori fino alla fine dell'anno scolastico. “Si tratta delle somme necessarie - spiega l'assessore Scavone -  per garantire i servizi di trasporto, di convitto e semiconvitto, e dei servizi negli ambiti igienico personale, comunicazione extrascolastica e autonomia e comunicazione”. 

In totale sono 19 i milioni di euro impegnati per l'Isola: oltre ai 2,2 milioni destinati alla città metropolitana di Messina, 5,8 andranno a quella di Palermo,  3,8 a quella di Catania, 1,6 milioni al libero consorzio di Agrigento, 1,1 a Caltanissetta, 425 mila euro a Enna, 1 milione a Ragusa, 1,3 milioni a Siracusa e 1,6 a Trapani. “Nei prossimi giorni comunicheremo alle ex province la ripartizione delle risorse – conclude Scavone - affinché le stesse possano continuare il servizio senza alcuna interruzione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

“Fiumara d’Arte”, 230 progetti per i belvedere dell’anima

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento