rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca

Atm, inaugurato il nuovo front-office

Nuovi arredi e punto di ristoro per gli utenti. Il taglio del nastro alla presenza del sindaco Basile

Taglio del nastro al nuovo front-office di Atm S.p.A.  È stato presentato oggi alla cittadinanza il nuovo front office di Atm S.p.A. Alla presenza del sindaco, Federico Basile, del vicesindaco Francesco Gallo, dell’assessore alla Mobilità e ai rapporti con Atm Salvo Mondello e del Presidente di MessinaSocial City, Valeria Asquini, il presidente Giuseppe Campagna ha tagliato il nastro e svelato i nuovi arredi dell’ufficio. 

L’obiettivo è accogliere nel miglior modo possibile tutti coloro che si recheranno in azienda per ricevere servizi e informazioni. Il front office è dotato di nuovi arredi funzionali e comodi. Sarà inoltre prevista anche l’apertura di un accogliente punto di ristoro, che sarà a disposizione dei cittadini e dei dipendenti. Nell’occasione il sindaco e i rappresentanti dell’amministrazione comunale hanno avuto modo di visionare i lavori di riqualificazione in corso di esecuzione nell’area di ricovero bus, che vedrà tra le altre cose, la realizzazione di una grande struttura di copertura degli autobus che fornirà energia solare a costo zero per permettere la ricarica dei sempre più numerosi mezzi elettrici, e il completo rifacimento della pavimentazione. 

L’occasione ha consentito altresì ha consentito agli ospiti istituzionali e al management aziendale di incontrare i 100 giovanissimi ragazzi del progetto Estate Addosso, che inizieranno da qui a qualche giorno, e per i prossimi 2 mesi affiancheranno i dipendenti di ATM nelle diverse mansioni a cui saranno destinati in base ai loro studi, con l’obiettivo di accumulare l’esperienza necessaria per il loro futuro lavorativo. 

“In Atm siamo all’interno di un grande processo di crescita ed evoluzione – dichiara in presidente Giuseppe Campagna – e adesso stiamo vedendo i risultati di un lavoro che va avanti da quando è nata Atm S.p.A. Non si può non menzionare che siamo in primi in Italia per l’installazione su tutti i mezzi (bus e tram) dei defibrillatori; la bigliettazione elettronica, l’Avm e le paline elettroniche sono tutti elementi che stanno modificando il trasporto pubblico locale a Messina e che porteranno a una rivoluzione totale nella vivibilità della nostra città”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atm, inaugurato il nuovo front-office

MessinaToday è in caricamento