Cronaca

Pensioni anticipate, cause in tribunale e rientro a lavoro: i sedici casi all'azienda trasporti

Il collocamento a riposo per le attività usuranti e due sentenze della Cassazione hanno visto contrapposti Atm ed ex autisti davanti a un giudice. Sette gli accordi transattivi siglati, in quattro hanno vinto i procedimenti

Restare in pensione anticipata o rientrare in azienda attraverso accordi transattivi? In Atm Spa tra intese con i sindacati, contenzioni al tribunale del Lavoro e ricorsi sono sedici in totale i casi di ex o attuali lavoratori di attività usuranti collocati negli anni scorsi in quiescenza raggiunti i 62 anni di età e che poi si sono tutti rivolti alla magistratura. Questo dopo la nascita della società per azioni. Da quanto si apprende fino al 2022 l'orientamento del tribunale del Lavoro - secondo una sentenza delle sezioni unite della Cassazione del 2015 - era che l'azienda poteva collocare in pensione il personale "liberamente" ma un'altra sentenza del 2022 sempre della Cassazione ma a sezione semplice da quanto informa il legale dell'Atm Carla Grillo ha modificato i percorsi giurisprudenziali dando la facoltà di scelta entro sei mesi. E così via ai ricorsi al tribunale del Lavoro.

Contro dodici dipendenti Atm Spa ha vinto i procedimenti al tribunale del Lavoro e per sette di loro sono stati raggiunti accordi transattivi tra cui il ritorno in servizio ma con contratti vantaggiosi anche per la società. In quattro casi invece l'azienda è risultata "soccombente" e sono in corso le valutazioni di Atm sul da farsi: se raggiungere un accordo o ricorrere in appello o in Cassazione. Il presidente di Atm Spa Giuseppe Campagna: "Stiamo seguendo con attenzione quello che accade e valuteremo nei confronti di ogni singolo lavoratore interessato il da farsi, anche per coloro che hanno perso i ricorsi siamo disponibili alle intese insieme alle organizzazioni sindacali come già fatto con Orsa". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensioni anticipate, cause in tribunale e rientro a lavoro: i sedici casi all'azienda trasporti
MessinaToday è in caricamento