Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Pulizia su bus e tram, per i sindacati il servizio è inefficiente ma l'Atm replica: "Igiene a bordo certificata dai Nas"

Continua a tenere banco il futuro dei dieci dipendenti della ditta Zenith. Sgb chiedono garanzie occupazionali e denunciano la precarietà dei lavoratori che sanificano i mezzi. Il confronto in Commissione prima dello sciopero. Spunta l'ipotesi internalizzazione del servizio

Continua a tenere banco il futuro occupazionale dei dipendenti della Zenith, la società che gestisce in appalto il servizio di pulizia dei mezzi Atm. Dopo la protesta dello scorso 4 maggio e l'annuncio di uno sciopero, il dibattito tra sindacati e Atm si è spostato a Palazzo Zanca. Stamani la commissione Trasporti, presieduta dal consigliere Libero Gioveni, si è infatti riunita in seduta straordinaria per approfondire la questione dopo le denunce di Sgb.

In Aula il presidente dell'azienda trasporti Giuseppe Campagna, accompagnato dal componente del CdA Salvatore Ingegneri e i rappresentanti sindacali di SGB Sicilia Vincenzo Capomolla e Antonino Zullo.

"I sindacalisti - spiega Gioveni - hanno denunciato le condizioni di precarietà dei 10 lavoratori della ditta appaltatrice del servizio che lavorano con un contratto di sole 15 ore settimanali, sostenendo che il servizio, a fronte di questo numero esiguo di ore di lavoro pro-capite, non può risultare efficiente". La replica di Atm non si è fatta attendere. "Campagna - riassume il consigliere di Fratelli d'Italia - sostiene che queste denunce non rispondono al vero, tanto da aver avuto in azienda anche una ispezione dei Nas in data 17 marzo 2021 a seguito della quale hanno chiaramente certificato i livelli accettabili dell'igiene e della pulizia nei mezzi e negli ambienti".

Durante il dibattito  è successivamente emersa anche la proposta di internalizzazione del servizio, ma per procedere in questa direzione si renderebbe necessaria una modifica allo statuto aziendale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pulizia su bus e tram, per i sindacati il servizio è inefficiente ma l'Atm replica: "Igiene a bordo certificata dai Nas"

MessinaToday è in caricamento