Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Iacp sotto attacco hacker, server bloccati e archivi offline: presentata denuncia in Procura

I pirati informatici hanno preso di mira l'Istituto Autonomo Case Popolari. Un virus ha messo fuori uso la rete che gestisce i computer in uso all'amministrazione. Ma a breve tutto tornerà alla normalità

L'attacco degli hacker ha mandato in tilt il sistema informatico dell'Iacp (Istituto Autonomo Case Popolari). Un virus si è infatti introdotto nel server che gestisce tutti i computer dell'Ente rendendo momentaneamente indisponibili gli archivi digitali al cui interno sono conservati migliaia di documenti. Il direttore generale dell'Istituto,Maria Grazia Giacobbe, è subito intervenuto denunciando la vicenda alla Procura e al garante per la Privacy.

Dopo gli inevitabili disagi, gli uffici sono comunque ripartiti e l'Iacp ha portato a termine anche l'approvazione del bilancio. Tutte le macchine sono state controllate e bonificate e il virus isolato e reso quindi inoffensivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iacp sotto attacco hacker, server bloccati e archivi offline: presentata denuncia in Procura

MessinaToday è in caricamento