rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Cronaca

Consorzio autostrade vittima degli hacker, in "bilico" anche il pagamento degli stipendi

L'attacco informatico da venerdì scorso. Lo ha comunicato il direttore generale Calogero Franco Fazio con una nota a tutti i dipendenti. Colpiti gli uffici Ragioneria, protocollo e Risorse umane

Un attacco informatico sta causando difficoltà al Consorzio autostrade siciliane. Lo ha comunicato il direttore generale Calogero Franco Fazio con una nota a tutti i dipendenti che ora temono ripercussioni anche nella gestione dei pagamenti proprio in prossimità delle festività natalizie.

“Si comunica che da venerdì – scrive il direttore generale del Cas – alcune attività dell’Ente gestite da Pa Digitale Urbi risulta bloccate a causa di un attacco informatico subito dalla società stessa, causando un’interruzione de sistema informatico. Al momento non si hanno ancora notizie ma si sono ricevute rassicurazioni sul più celere rientro alle normali operazioni”.

Gli uffici dell’Ente colpiti dagli hacker sono Ragioneria, protocollo e delle Risorse umane con relativo ed inevitabili ritardi sull’elaborazione di stipendi, controllo presenze, giustificativi e accesso alla bacheca dipendenti nella sezione del sito dedicata al personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consorzio autostrade vittima degli hacker, in "bilico" anche il pagamento degli stipendi

MessinaToday è in caricamento