rotate-mobile
Cronaca

"Fondi della Regione per ridurre la tassa sui rifiuti", la maggioranza cerca soluzioni contro la nuova stangata

I gruppi Basile Sindaco di Messina, De Luca per Basile e Prima L’Italia: "Stiamo valutando gli aspetti tecnici ed economici al fine di poter presentare degli emendamenti modificativi sul Regolamento in questione"

Tassa sui rifiuti più cara a Messina. La maggioranza cerca soluzioni per evitare un ulteriore salasso e chiede l'utilizzo delle risorse arrivate dalla Regione Sicilia per ridurre l'imposta Tari.

I gruppi Basile Sindaco di Messina, De Luca per Basile e Prima L’Italia "in piena sintonia con l’Amministrazione ed il sindaco Federico Basile" si legge in una nota, intervengono sulla Proposta di delibera n. 45/bis del 27/01/2023 (Regolamento TARI 2023), già approvata dalla Giunta Municipale il 27 gennaio.

"Stiamo valutando gli aspetti tecnici ed economici al fine di poter presentare degli emendamenti modificativi sul Regolamento in questione - spiegano i consiglieri comunali dei gruppi di maggioranza - I punti in discussione, al fine di applicare una riduzione sulla TARI 2023, sono rivolti: Ai titolari di utenze domestiche per le quali è attivato il servizio di raccolta di prossimità; Agli utenti che possiedono immobili a disposizione; Agli utenti titolari e/o con familiari a carico con invalidità del 100%".

Inoltre, si prevede di poter intervenire sulla rateizzazione per il pagamento delle bollette insolute degli anni pregressi e sui cittadini che si trovano in condizione di disagio economico (certificato attraverso la presentazione dell’ISEE ed i relativi parametri stabiliti), destinando a questi ultimi, totalmente o parzialmente, le somme ricevute dalla Regione Siciliana come premialità ai Comuni che hanno approvato nel triennio precedente i bilanci di Previsione nei termini indicati dalla legge.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fondi della Regione per ridurre la tassa sui rifiuti", la maggioranza cerca soluzioni contro la nuova stangata

MessinaToday è in caricamento