Cronaca San Filippo del Mela

Autocisterna in fiamme, notte di lavoro per i vigili del fuoco a San Filippo del Mela

Continuano le operazioni di bonifica e messa in sicurezza dopo l'incidente di ieri mattina. In azione il nucleo NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico)

Notte di lavoro dei vigili del fuoco dopo l'incidente che ieri mattina ha causato il rogo di un'autocisterna a San Filippo del Mela. Il mezzo è precipitato in un terrapieno e ha preso fuoco mentre l'autista si è salvato per miracolo abbandonando il posto guida prima che le fiamme divampassero. Gli operatori del Nucleo NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) hanno continuato le operazioni di messa in sicurezza della zona, particolarmente delicato l'intervento di svuotamento del serbatoio pieno di sostanze infiammabili.

L'autocisterna verrà successivamente rimossa quando non ci sarà più pericolo e sarà sventato ogni rischio di inquinamento. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autocisterna in fiamme, notte di lavoro per i vigili del fuoco a San Filippo del Mela

MessinaToday è in caricamento