Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Autostrada, processi ancora in corso per Tekno 1 e 2 ma rientrano in servizio gli imputati Scorza e Frisone

I due erano stati arrestati e poi sospesi dal servizio il 18 novembre 2014. La legge prevedere la riammissione dopo cinque anni. Le disposizioni del direttore generale del Cas, Salvatore Minaldi. Che manda subito in ferie il dirigente

Nuova udienza in tribunale per il processo sugli incentivi al Cas. In aula il controesame del colonnello Giuseppe Rua della Direzione investigativa antimafia. Sentiti anche i due consulenti e acquisite le consulenze stesse dei professionisti. Il processo è stato rinviato al 15 gennaio per il controesame delle difese.

In processo scaturisce dall’operazione Tekno2 - che nel 2017 ha portato alla sospensione dalle funzioni per sei dipendenti e il sequestro ad altri sei ex dirigenti, che nel frattempo erano andati in pensione o erano tornati nelle loro amministrazioni d'origine -  per aver percepito incentivi progettuali anche per appalti di servizi - allora espressamente esclusi dagli incentivi.

La Tekno2 è uno stralcio dell’inchiesta Tekno1 per la quale erano stati arrestati  imprenditori e dipendenti del Consorzio.

Anche il processo Tekno uno è ancora in corso ma nel frattempo sono stati riammessi in servizio Filadelfio Scorza e il dirigente Letterio Frisone, entrambi imputati in tutte e due i processi.

La loro riammissione è stata determinata dalla scadenza quinquennale della sospensione del servizio. Entrambi infatti erano stati sospesi il 18 novembre del 2014 e dal 18 novembre del 2019 “viene a cessare – scrive il direttore generale Salvatore Minaldi nel disporre la riammissione – il periodo di efficacia della disposta sospensione”.

Per Frisone si dispone contestualmente la “collocazione in ferie d’ufficio affinchè il dipendente fruisca dell’intero periodo di ferie maturate”, che ammontano a 103 giorni.

Frisone maturerà il requisito anagrafico per la pensione di vecchiaia il 6 febbraio del 2020.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrada, processi ancora in corso per Tekno 1 e 2 ma rientrano in servizio gli imputati Scorza e Frisone

MessinaToday è in caricamento