rotate-mobile
Cronaca Taormina

Bambino del Burundi operato al cuore a Taormina, dopo la guarigione tornerà in Africa

L'intervento è stato eseguito al Centro cardiologico pediatrico mediterraneo di Taormina. Volo: "Preziosa collaborazione con le associazioni umanitarie"

È stato operato e sta bene Elky, il bambino cardiopatico di un anno che è arrivato in Sicilia dal Burundi nei giorni scorsi per subire un delicato intervento al cuore.  Il piccolo è stato operato dai medici dell’ospedale Bambino Gesù presso il Centro cardiologico pediatrico mediterraneo di Taormina e presto, dopo il normale decorso post-operatorio, potrà tornare in Africa.


"Una notizia che ci riempie di gioia - commenta l’assessore regionale alla Salute Giovanna Volo -. Un risultato raggiunto grazie alla collaborazione con la onlus AiutiAmo il Burundi che è stata preziosa per regalare un futuro a questo bambino. È nostra intenzione continuare a mettere a sistema le competenze dei nostri professionisti con le associazioni umanitarie e di volontariato per fornire le migliori cure possibili ai bimbi della parte più sfortunata del nostro pianeta". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino del Burundi operato al cuore a Taormina, dopo la guarigione tornerà in Africa

MessinaToday è in caricamento