rotate-mobile
Cronaca Santa Margherita

Messina sogna ancora la bandiera blu, il sopralluogo della Fee a Capo Peloro e Santa Margherita

Ieri l'incontro tra il sindaco Basile e il presidente Claudio Mazza. Un passo avanti per ottenere l'ambito riconoscimento già realtà in diverse località della provincia

Messina continua a sognare la bandiera blu. Ieri il sindaco Federico Basile ha accompagnato, in un sopralluogo a Capo Peloro e Santa Margherita, Claudio Mazza il presidente di Fee Italia, organo che assegna l'importante riconoscimento. Uno step del progetto lanciato dall'ex primo cittadino Cateno De Luca che per valorizzare le due famose spiagge della zona nord e sud della città, seguendo gli esempi virtuosi della provincia jonica. La bandiera blu è infatti già realtà ad Alì Terme, Roccalumera, Santa Teresa di Riva e Furci Siculo.

"Il progetto aspettando Bandiera Blu - ha detto Basile -  va avanti e la visita del presidente Mazza è un segno importante di attenzione nei confronti del nostro territorio".

Ancora nulla di ufficiale, il sopralluogo di ieri fa parte di un iter già definito. Intanto, l'amministrazione ha il dovere di  tenere accesi i riflettori sulle due spiagge, spesso alla mercè di vandali e incivili. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messina sogna ancora la bandiera blu, il sopralluogo della Fee a Capo Peloro e Santa Margherita

MessinaToday è in caricamento