Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Villa Dante, ecco l'appalto del secondo lotto: prevista la pista in terra di mille metri

Il Comune ha bandito la gara da quasi due milioni di euro, scatta la seconda fase per la riqualificazione del parco

Terminati i lavori per gli impianti sportivi il Comune passa alla fase 2 su Villa Dante. In appalto il secondo lotto per riqualificare il parco della zona centrosud che vede come giorno di scadenza per la presentazione delle offerte il 19 giugno. Il valore della gara è di oltre 1.800.000 euro.

Le opere prevedono l'installazione di nuovi giochi per bambini in particolare per abbattere le barriere architettoniche, sarà completata la pista da skate con attrezzature idonee alla pratica di questo sport, sarà attrezzata l'area Workout, sarà effettuata la manutenzione dell'area ornitologica, nuovo maquillage per l'Arena spettacoli dove saranno collocati due canestri, previste tribune nella palestra del tennistavolo, interventi alla recinzione, alla rampa di accesso lato ovest, sarà ripristinata la pavimentazione dei viali, sarà realizzata una pista in terra stabilizzata della lunghezza di 1000 metri, ci saranno nuove piantumazioni, sarà ristrutturata la vasca con giochi d'acqua, ci sarà una zona dedicata agli scacchi, saranno collocate nuove panchine e a norma. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Dante, ecco l'appalto del secondo lotto: prevista la pista in terra di mille metri
MessinaToday è in caricamento