Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Barcellona Pozzo di Gotto

Casa trasformata in market della droga, polizia riprende oltre 500 cessioni di cocaina e hashish

Succede a Barcellona Pozzo di Gotto. Arrestate due persone dopo le articolate indagini coordinate dalla Procura

Un vero e proprio market della droga improvvisato all'interno di un appartamento di Barcellona Pozzo di Gotto. È quanto hanno scoperto i poliziotti durante le indagini coordinate dalla locale Procura diretta dal procuratore Giuseppe Verzera. Le indagini hanno avuto origine dall’ingente sequestro di hashish, circa 4 kg, operato ai danni di terzo soggetto, anch’esso in stato di detenzione. L’esame di tutte le circostanze emerse ha portato gli inquirenti a porre in essere una complessa attività investigativa, anche mediante strumenti tecnici, tra l’altro sono state installate telecamere nei pressi dell’abitazione degli odierni arrestati.

E telecamere, autorizzate dalla Procura, hanno immortalato una continua attività di cessione di sostanze stupefacenti, sia all’esterno che all’interno dell’abitazione dei due arrestati per tutta la durata delle indagini. Nel dettaglio sono state registrate oltre 500 cessioni di droga in un arco temporale di soli due mesi. Molti degli acquirenti individuati dalle telecamere sono stati, immediatamente dopo, perquisiti e privati della sostanza stupefacente poco prima acquistata. Gli esami di laboratorio hanno confermato che le sostanze cedute erano stupefacenti, nello specifico hashish e cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa trasformata in market della droga, polizia riprende oltre 500 cessioni di cocaina e hashish
MessinaToday è in caricamento