Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Messina Servizi, gli ex Borsisti sabato sul viale della Libertà puliranno in protesta

Non sono riusciti a vincere la selezione per i cento posti da operatore ecologico ma si preparano a una manifestazione pacifica e a presentare un esposto sulla graduatoria del concorso

Gli ex Borsisti della Messina Servizi Bene Comune non intendono mollare. Non hanno vinto la selezione per i cento posti da operatore ecologico ma sabato alle 8,30 secondo notizie ancora non ufficiali saranno sul viale della Libertà nei pressi della Caronte and Tourist. Intendono manifestare pulendo le strade della zone e dimostrare al Comune che hanno voglia di lavorare. Ieri hanno avuto una riunione guidata dai Cobas. Sul concorso alla Messina Servizi Bene Comune intendono presentare un esposto perché a loro dire, tra i primi cento, ci sarebbero vincitori che non avrebbero i requisiti richiesti.

Gli ex Borsisti hanno già inoltrato al Centro per l'Impiego richieste di riesame della graduatoria per l'assunzione di cento operatori ecologici alla Messina Servizi Bene Comune. Numerosi coloro che si trovano in posizione successiva ai primi cento e che hanno autocertificato la richiesta. Nelle istanze consegnate al Centro per l'Impiego si legge e si chiede: "Il riesame della graduatoria di operatore ecologico uscita in data 04-11-2019 in quanto sono presenti incongruenze tra dei partecipanti e persone a carico degli stessi". Gli uffici di via Dogali hanno consegnato le ricevute ai candidati. Gli ex Borsisti, invece, che hanno terminato il rapporto di lavoro per tre mesi alla Messina Servizi Bene Comune si sono già rivolti a legali. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messina Servizi, gli ex Borsisti sabato sul viale della Libertà puliranno in protesta

MessinaToday è in caricamento