Cronaca Brolo

Non si era fatto vivo per 24 ore, ritrovato in un bar il turista

A Brolo, grazia all'impegno della Protezione civile, è stato ritrovato l'uomo che da 24 ore aveva fatto perdere le tracce. La moglie aveva presentato denuncia

Ritrovato il turista che da ieri sera risultava scomparso, la moglie aveva presentato denuncia. Si era temuto il peggio ed a lungo le squadre dei volontari del presidio della Protezione Civile brolese, sotto la direzione del comandante Tindaro Pintabona, avevano perlustrato oltre la battigia verso gliaca e pontenaso anche il tracciato ferroviario

.Poi le ricerche si erano estese sulla statale e nella zona collinare del paese. Alla fine, già era buio, l’uomo, un turista cinquantenne, è stato rintracciato in un bar, assorto nei suoi pensieri. La moglie aveva indicato com'era vestito, mostrato delle foto da telefonino, detto che non stava particolarmente bene e che era spesso “assente”. Fortunatamente le cose sono andate bene. Anche in questo caso, encomiabile l’impegno dei volontari della Protezione Civile locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si era fatto vivo per 24 ore, ritrovato in un bar il turista

MessinaToday è in caricamento