Cronaca Centro / Piazza Cairoli

Baby gang in azione a piazza Cairoli, Gioveni: "Necessaria presenza delle forze dell'ordine"

Durante gli eventi natalizi diversi cittadini hanno denunciato di aver subito atti di bullismo. Tra i più colpiti ragazzini e persone anziane. La richiesta al Prefetto del consigliere comunale

Tornano gli episodi di bullismo a piazza Cairoli.

Durante gli ultimi giorni diversi cittadini hanno segnalato la presenza di vere e proprie baby gang che distrurbano e infastidiscono soprattutto anziani e ragazzini. Episodi aumentati in contemporanea all'apertura in piazza del villaggio di Natale e della vicina isola pedonale di via dei Mille.

E' quanto denunciato dal consigliere comunale Libero Gioveni che invoca maggiore controlli delle forze dell'ordine.

L'esponente Pd ha infatti scritto una lettera al prefetto Librizzi affinché valuti "la possibilità di predisporre, quanto meno in questo periodo natalizio e possibilmente dopo detto periodo nei soli week end, l’istituzione di un presidio fisso della polizia di stato a piazza Cairoli, al fine di scoraggiare ed eventualmente reprimere possibili azioni di bullismo o in generale atti di microcriminalità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby gang in azione a piazza Cairoli, Gioveni: "Necessaria presenza delle forze dell'ordine"

MessinaToday è in caricamento