Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Messina fa i conti con caldo, afa e pericolo incendi

Nei prossimi giorni previsto un graduale aumento delle temperature con punte fino a 35 gradi. Protezione civile in allerta

Messina boccheggia. La temperatura in città sta iniziando gradualmente a salire a causa della prima vera ondata di caldo prevista dagli esperti di 3bmeteo.com.  Nei prossimi giorni il termometro toccherà quota 35 gradi in riva allo Stretto, ma nell'entroterra il clima sarà ancora più rovente. Minima la tregua al calar del sole: di notte infatti le temperature minime non scenderanno sotto i 24/26°C e risulteranno localmente superiori. E al caldo si aggiunge l'afa che rende il tutto ancora più insopportabile. Condizioni ideali per il propagarsi degl incendi, ecco perché il dipartimento regionale di protezione civile ha emanato un bollettino di pre allerta. 

"Le condizioni meteo‐climatiche e l'umidità del combustibile vegetale - si legge nella scheda - sono tali da generare un incendio con intensità del fuoco elevata e propagazione veloce".  Sono previste temperature elevate che non rappresentano un rischio rilevante per la salute della popolazione. Si tratta di condizioni meteorologiche che possono precedere il verificarsi di condizioni di rischio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messina fa i conti con caldo, afa e pericolo incendi
MessinaToday è in caricamento