Cane bastonato e sepolto vivo salvato in extremis, l'Enpa si costituisce parte civile

La Presidente nazionale dell'Ente Protezione Animali al fianco del sindaco di Torrenova che ha denunciato i fatti alle autorità competenti. La lettera di ringraziamento: “Andremo fino in fondo per avere giustizia”

Sotterrato vivo dopo essere stato picchiato. Un cane a Torrenova, in provincia di Messina, e' stato salvato grazie all'intervento dei passanti che hanno sentito dei latrati e lo hanno soccorso. Il responsabile, un uomo di 85 anni e' stato individuato e denunciato. La Presidente nazionale dell'Ente Nazionale Protezione Animali, Carla Rocchi, ha scritto al Sindaco di Torrenova, Salvatore Castrovinci, che ha denunciato i fatti alle autorita' competenti per ringraziarlo "per la sua decisione immediata di individuare e perseguire, attraverso i mezzi a sua disposizione, l'autore di una azione tanto crudele".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Enpa si costituira' parte civile ed e' pronta ad affiancare il Comune di Torrenova sia a livello comunicativo che legale in questa battaglia. "Voglio rivolgere un grande e sentito ringraziamento - afferma Carla Rocchi - a tutti quei volontari che con coraggio e senso di responsabilita' sono intervenuti in soccorso del cane, salvandogli la vita. La comunita' di Torrenova si e' dimostrata sensibile e pronta ad intervenire. Non ci sono parole abbastanza forti per esprimere il disprezzo e l'orrore per l'azione che quest'uomo di 85 anni avrebbe compiuto nei confronti del povero cane. Di sicuro la nostra Associazione andra' fino in fondo e si costituira' parte civile per avere giustizia nei confronti di questo essere indifeso, ennesima vittima della malvagita' umana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Far west sui Colli Sanrizzo, insulti e schiaffi tra due famiglie nell'area attrezzata di Musolino

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rientro in classe, la pediatra Caputo: “Con queste regole si rischia il caos”

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento