Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca Statale 114 / Mili marina

Statale 114 interrotta, a maggio la ripresa dei lavori nel cantiere di Mili Marina

Si sblocca la situazione dopo mesi di disagi in una delle arterie più trafficate della città. L'ultimo step di interventi alla condotta fognaria dopo lo stop imposto da problematiche tecniche. Amam: "Termineremo entro giugno per evitare problemi durante l'estate"

Dopo mesi di disagi, si sblocca il cantiere che da oltre un anno insiste lungo la statale 114 all'altezza del bivio per Mili Marina. L'Amam riprenderà i lavori di adeguamento della condotta fognaria il prossimo 3 maggio con l'obiettivo di finire tutto entro un mese. La decisione è arrivata dopo una riunione tra i vertici della Partecipata e la Icoser Srl, l'impresa di Gangi che si è aggiudicata l'appalto finanziato con fondi Masterplan e che aveva dovuto sospendere le attività per il sopraggiungere di problematiche per la cui soluzione si è richiesto l'adeguamento esecutivo, con individuazione di lavori supplementari.

Per questo, si era reso necessario acquisire il preventivo parere dell'ufficio del Genio Civile di Messina e, nei mesi scorsi, era stato necessario sospendere temporaneamente i lavori che consentiranno di efficientare il sistema di deflusso degli scarichi, prevedendo la sostituzione delle condotte di mandata dell'impianto di sollevamento fognario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Statale 114 interrotta, a maggio la ripresa dei lavori nel cantiere di Mili Marina

MessinaToday è in caricamento