Cronaca Capizzi

Taglia le gomme dell'auto dei carabinieri e tenta di incendiare il portone della caserma, nei guai un ragazzino

E' accaduto a Capizzi. Dopo brevi indagini i militari dell'Arma hanno rintracciato il responsabile: si tratta di un minorenne

Notte di follia per un 16enne di Capizzi. Il giovane, lo scorso 24 agosto, si è introdotto all'interno della caserma dei Carabinieri dopo aver danneggiato il citofono e tentato di dare fuoco al portone d'ingresso, cospargendola di liquido infiammabile. Non contento, il ragazzino ha poi tagliato le ruote di un'auto in dotazione ai militari. Le indagini sono scattate nell'immediatezza e il responsabile è stato rintracciato e denunciato alla Procura della Repubblica dei minori. 

Sull'episodio il sindaco di Capizzi Leonardo Giuseppe Principato Trosso ha detto: "Confido nelle indagini degli inquirenti e sono certo che l'autore del "folle" gesto che ha turbato la quiete del nostro piccolo centro, verrà presto assicurato alla giustizia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taglia le gomme dell'auto dei carabinieri e tenta di incendiare il portone della caserma, nei guai un ragazzino
MessinaToday è in caricamento