Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Capizzi zona rossa, l'amarezza del sindaco: “Contro di noi linciaggio mediatico, trattati come appestati”

Giuseppe Principato Trosso invita i propri concittadini a non rispondere a polemiche e insulti: “Il popolo capitino non lo merita, quando altri comuni sono stati in difficoltà noi siamo rimasti in silenzio”

Già ottanta i positivi a Capizzi dichiarata ieri zona rossa. Ma il numero, con 150 persone in quarantena, è destinato a salire ulteriormente con i tamponi che saranno effettuati oggi.

“Sarà inevitabile arrivare almeno a cento, statisticamente è automatico – conferma il sindaco Giuseppe Principato Trosso parlando ai propri concittadini dal proprio profilo facebook – la situazione è complessa ma per fortuna non ci sono casi di ospedalizzazione tranne che per due concittadini che aspettano comunque l’esito del tampone per essere dimessi dall’ospedale. Dobbiamo tutti impegnarci e fare un grande sforzo per contrastare questo virus. Nel minor tempo possibile. Siamo nella guerra, nel campo di battagia e dobbiamo lottare fino alla fine”.

Il sindaco ha spiegato quali sono le restrizioni per tutto il periodo necessario ad uscire dall'emergenza ma ha soprattutto lanciato un appello per il clima che si è instaurato con alcuni comuni vicini. Il riferimento è a quello che il sindaco ha definito un “linciaggio mediatico da alcuni soggetti del circondario che ci vedono come appestati”.

Giuseppe Principato Trosso ha inviato non fare polemiche, a non rispondere agli insulti che viaggiano con insistenza sui social. “Rispondiamo con i fatti - ha detto il sindaco - ricordando loro che quando altri comuni sono stati in difficoltà siamo stati in silenzio, non abbiamo mai infierito. Il popolo capitino è un popolo dal cuore grande, dall'animo nobile e non merita questo linciaggio mediatico, soprattutto dai comuni viciniori. Loro sanno chi siamo”.

Il sindaco ha emanato anche una propria ordinanza sui servizi essenziali del comune che continueranno a funzionare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capizzi zona rossa, l'amarezza del sindaco: “Contro di noi linciaggio mediatico, trattati come appestati”

MessinaToday è in caricamento