Mercoledì, 28 Luglio 2021

VIDEO | Esplode la primavera, Capo Peloro presa d'assalto: assembramenti e poche mascherine

Bel tempo e un'ora di sole in più. Sulla spiaggia di Torre Faro oggi il covid è soltanto un ricordo. Un via vai di gente con tanta voglia di godere soltanto del clima mite e della bella giornata nonostante la zona arancione

Con una settimana di ritardo la primavera è arrivata anche in riva allo Stretto. Molti cittadini ne hanno approfittato quindi per godere del clima mite e della giornata di sole per riversarsi sul litorale di Torre Faro. Letteralmente presa d'assalto la spiaggia di Capo Peloro che dopo le 14 è diventata un pullulare di persone. Tanti assembramenti e poche mascherine. Mentre a Messina crescono i contagi ecco lo scenario di questo pomeriggio. Lo stesso che nei mesi scorsi aveva costretto il sindaco Cateno De Luca a interdire la zona per evitare il sovraffollamento. 

Coronavirus: salgono i contagi, a Messina 121 nuovi positivi 

Intanto anche la viabilità del villaggio rivierasco è andata in tilt. Necessario anche l'intervento della Municipale e dei carroattrezzi. Su disposizione dell'assessore Dafne Musolino le pattuglie, coordinate dal comandante vicario Giovanni Giardina hanno supervisionato il lungomare di Messina da Santa Margheria fino alla spiaggia del Pilone. 

Verbalizzate numerose infrazioni al codice della strada in via Fortino e nella piazza antistante la Chiesa. Intanto i Vigili hanno intimato con il megafono alle persone presenti di mantenere i dispositivi di protezione individuale. 

municipale-2

articolo modificato alle 19.49 del 28 marzo 2021 /// inserito l'intervento della Polizia municipale 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Esplode la primavera, Capo Peloro presa d'assalto: assembramenti e poche mascherine

MessinaToday è in caricamento