Cronaca

Fracassoni, con i coltelli e imbottiti di stupefacenti: radiografia della movida nei controlli dei carabinieri

Week end di fuoco sulle strade. Quindici soggetti fra i 19 e 51 anni segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti. Diciannove le infrazioni al codice della strada di cui cinque con rilevanza penale

Quindici soggetti fra i 19 e 51 anni segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti, poiché trovati in possesso di modiche quantità di marijuana, hashish, cocaina e crack, detenute per uso personale. Rilevate 19 infrazioni al codice della strada di cui 5 aventi rilevanza penale e 14 amministrativa.

Continua senza sosta l’intensa attività di controllo e prevenzione dei Carabinieri di Messina che, nel corso del week-end, hanno svolto dei servizi straordinari impiegando personale della Compagnia carabinieri urbana Messina Sud e del nucleo radiomobile di Messina per assicurare la tranquillità cittadina e garantire il corretto svolgimento della movida del fine settimana nella zona Sud della città. I carabinieri hanno anche sequestrato 3 veicoli e ritirato quattro patenti. Ma hanno anche deferito in stato di libertà all'autorità giudiziaria una serie di persone ch non hanno accerttato di sottoporsi all'alcoltest o che diffondevano musica a tutto volume, uno che guidava senza patente e due ragazzi oper porto ingiustificato di coltelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fracassoni, con i coltelli e imbottiti di stupefacenti: radiografia della movida nei controlli dei carabinieri

MessinaToday è in caricamento