Alla guida sotto effetto dell'alcol travolge uno scooter e poi scappa, denunciato 19enne

E' accaduto nella notte del 19 giugno. Il giovane è stato fermato dai carabinieri poco dopo l'incidente e sottoposto a controlli. Ferite lievi per il centauro

Si è messo alla guida sotto gli effetti dell'alcool, poco dopo ha travolto uno scooter e si è dato alla fuga. Protagonista un giovane di 19 anni di Barcellona Pozzo di Gotto, denunciato dai carabinieri per guida sotto l’influenza di alcool, lesioni personali colpose ed omissione di soccorso.

I fatti si sono verificati la notte del 19 giugno in via Spiaggia di Ponente. Il centauro, un 56enne, è stato centrato in pieno dalla vettura ed è rimasto a terra mentre il giovane alla guida ha preferito scappare senza prestare soccorso. I carabinieri hanno immediatamente attivato le ricerche e poco dopo  il veicolo coinvolto nell’incidente è stato rintracciato in via Marina Garibaldi a Milazzo. Il mezzo aveva ancora il motore ancora caldo ed evidenti danni alla carrozzeria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’autista, uno studente 19enne, incensurato, di Barcellona Pozzo di Gotto, in possesso di patente di guida da meno di 3 anni, è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale “.Fogliani” ove è risultato positivo all’accertamento alcolemico con un tasso di 1,31 g/l, ben oltre i limiti consentiti. Lo scooterista ferito è stato medicato sul posto per le numerose escoriazioni riportate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: otto a Messina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento