rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Disturba i cittadini con musica ad alto volume, sequestrata cassa artigianale da 700 watt

I carabinieri hanno intensificato i controlli alla circolazione stradale, verifiche in particolare a Fondo Fucile e alla Case Gialle di Bordonaro

Controlli dei carabinieri della Compagnia di Messina Sud, con il supporto degli equipaggi del Nucleo Radiomobile Carabinieri di Messina e della Compagnia d’intervento operativo del 12° Reggimento Carabinieri “Sicilia” a Fondo Fucile e Case gialle del rione Bordonaro. I carabinieri della Stazione di Messina Bordonaro, in esecuzione di un ordine di carcerazione, hanno arrestato un 58enne messinese, condannato a scontare la pena di un anno e sei mesi di reclusione per il reato di furto aggravato. Al termine delle formalità l’uomo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto in regime di detenzione domiciliare presso la propria abitazione. Particolare attenzione è stata rivolta al controllo della circolazione stradale dove gli equipaggi del Nucleo Radiomobile hanno deferito due persone messinesi, di 46 e 32 anni, per disturbo e per possesso di oggetti atti ad offendere. Il 46enne è stato fermato alla guida della propria autovettura con musica ad alto volume ed all’interno del veicolo vi era una cassa artigianale subwoofer da 700watt, sottoposta a sequestro mentre il 32enne, sempre alla guida della propria autovettura, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico di 17 centimetri, sottoposto a sequestro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disturba i cittadini con musica ad alto volume, sequestrata cassa artigianale da 700 watt

MessinaToday è in caricamento