Cronaca Barcellona Pozzo di Gotto

Tensione in carcere, detenuto si barrica con moglie e figlia nella sala colloqui

E' accaduto nella casa circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto. L'uomo ha protestato contro la detenzione da lui ritenuta ingiusta

Momenti di tensione nel carcere di Barcellona Pozzo di Gotto. Un detenuto si è barricato all'interno della sala colloqui insieme alla moglie e alla figlia minorenne. L'uomo, italiano, ha inscenato la protesta contro la detenzione da lui stesso ritenuta ingiusta. Sul posto si è recato anche il procuratore Emanuele Crescenti che ha mediato per ripristinare la situazione di normalità.

Sul fatto interviene il sindacato Osapp con il segretario generale aggiunto Domenico Nicotra. "Anche questi episodi - spiega Nicotra - sono discendenti e sono collegati sicuramente alle carenza di organico di polizia penitenziaria che con le poche risorse disponibili non può ovviare a tutti gli imprevisti che giornalmente si registrano nell'istituto del Longano".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tensione in carcere, detenuto si barrica con moglie e figlia nella sala colloqui

MessinaToday è in caricamento