Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Barcellona Pozzo di Gotto

Tragedia sfiorata in carcere, detenuto cade da un muretto mentre tenta di evadere

E' accaduto a Barcellona Pozzo di Gotto, L'ira dei sindacato Osapp: "Organico ridotto all'osso"

Poteva avere conseguenze ben più gravi l'incidente verificatosi questa mattina nel carcere di Barcellona Pozzo di Gotto. Un detenuto, affetto da problemi psichiatrici, è precipitato da un muro alto cinque metri nel tentativo di evadere dal cortile. Immediati i soccorsi per l'uomo che, secondo le prime informazioni, avrebbe subito solo la frattura di un piede.

A darne notizia è Salvatore Chillemi - delegato nazionale OSAPP - che punta il dito sulla cronica carenza di organico di polizia penitenziaria ma anche di quella prevista dalla norma che attribuisce alle Asp il servizio di tutela della salute dei detenuti ristretti per motivi psichiatrici.  "È evidente che se non si provvede in tempi brevi a rimpinguare gli organici simili criticità non possono che aumentare. Infatti oltre alla Polizia Penitenziaria è necessario che per tutti i soggetti psichiatrici sia previsto un aumento del personale sanitario così come avviene nelle Rems".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sfiorata in carcere, detenuto cade da un muretto mentre tenta di evadere

MessinaToday è in caricamento