menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viadotto Larderia, le verifiche strutturali danno esito positivo: al via la ricostruzione della soletta

Ieri sono stati eseguiti i primi test per verificare la tenuta del ponte. Lo comunica il Consorzio per le autostrade siciliane che ha già programmato lavori di manutenzione straordinaria nei punti deteriorati dalle infiltrazioni di acqua piovana

Sono iniziate ieri le prime verifiche sulla sicurezza di ponti e cavalcavia presenti sulla rete autostradale gestita dal Consorzio per le Autostrade Siciliane. Nel corso dei test sul Viadotto Larderia, della tangenziale di Messina, che ne ha comportato la chiusura fra gli svincoli San Filippo e Tremestieri, con la conseguente paralizzazione del traffico in città, sono stati registrati i primi risultati confortanti. 

Tangenziale temporaneamente chiusa fra San Filippo e Gazzi: traffico in tilt 

Le strutture portanti hanno reagito positivamente ai carichi, mostrando un comportamento elastico nella norma che lascia escludere qualunque ipotesi di pericolo di dissesto o crollo. A comunicarlo è il Cas che ha programmato nei prossimi giorni i lavori di manutenzione straordinaria relativi alla demolizione e ricostruzione di una nuova soletta in cemento armato, deteriorata dalle infiltrazioni di acqua piovana provenienti dalla sede stradale di proprietà della Città Metropolitana di Messina. 

"L’amministrazione di Autostrade Siciliane coglie l’occasione per esprimere tutto il proprio ringraziamento verso la cittadinanza che con pazienza ha  dovuto farsi carico dei conseguenti disagi viari e fa sapere di aver regolarmente provveduto a inviare per tempo tutte le comunicazioni istituzionali preventive di prassi per l’intervento odierno, per altro concordato con gli uffici dell’amministrazione della Città Metropolitana di Messina", chiariscono in una nota dopo le polemiche suscitate dal presunta mancanza di preavviso circa la chiusura temporanea degli svincoli della Tanenziale. 

"I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane sul altri ponti e viadotti, per scongiurare ogni allarme sollevato sulle strutture autostradali", sottolineano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Parità di genere, musica e confronto in diretta streaming

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento