Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Cavalieri della Repubblica italiana: ecco chi sono i 20 insigniti del messinese

Giovedì 27 e venerdì 28 maggio alle 10 al Salone di rappresentanza del prefetto, sarà Cosima Di Stani a consegnare il riconoscimento insieme alle autorità civili e militari e ad alcuni esponenti delle associazioni rappresentanti

Giovedì 27 e venerdì 28 maggio alle 10 al Salone di Rappresentanza della Prefettura di Messina saranno consegnate le Onorificenze dell'ordine al Merito della Repubblica Italiana. Quest'anno il riconoscimento andrà a 20 messinesi che saranno insigniti del riconoscimento dal prefetto Cosima Di Stani. 

La cerimonia sarà organizzata nel rispetto della normativa anti-covid. Parteciperanno oltre alle autorità civili e militari anche il presidente dell'associazione nazionale cavalieri O.m.r.i. della sezione di Messina e la delegata territoriale di Messina dell'Associazione nazionale insigniti ordine merito repubblica italiana e decorati.

L'evento sarà introdotto dalla proiezione del video dedicato all'Inno nazionale a cura dell'Istituto Statale "F. Maurolico". 

I nomi 

Saranno premiati con l'onorificenza di cavalieri: Rosa Musolino (docente associato dell'Università di Messina), Maria Caruso (coordinatore Uos professioni sanitarie Infermieristiche e ostretiche), Letizia Panella (medico responsabile dell'ospedale "Cutroni-Zodda"), Pia Cappotto (dipendente Asp in quiescienza), Alfonso Zizza (direttore del dipartimento militare di Medicina legale), Aurelio Trifirò (dipartimento militare di medicina legale), Chiara Chirieleison (segreteria sottosegretario di stato al ministero dell'Istruzione), Giuseppe Arena (presidente regionale Anap sezione Confartigianato pensionati), Carmelo Carella (impiegato del comine di Alì Terme in quiescienza), Antonino Lauro (segreteria di sicurezza del comando regionale della Gdf), Vincenzo Maisano (Gdf in quiescienza), Gabriele Bianchi (comandante stazione carabinieri di S. Marina di Salina), Salvatore Pino (carabinieri in quiescienza), Tindaro De Salvo (in servizio presso la questura di Messina), Tommaso Pirrone (Polizia), Santi Caprì (Polizia) e Giuseppe Tripodo (polizia). 

A ricevere l'onorificenza di grand'ufficiale Antonio Ferrara, avvocato distettuale dello Stato a riposo. 

Saranno insigniti della medaglia di ufficiali Sabatino Battaglia (in servizio presso il nucleo di Polizia tributaria) e Antonino Di Nardo (in servizio presso la compagnia radiomobile di S. Agata di Militello). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavalieri della Repubblica italiana: ecco chi sono i 20 insigniti del messinese

MessinaToday è in caricamento