Domenica, 25 Luglio 2021

VIDEO | Festa della donna, Currò: "Adesso più che mai è il momento di mantenere alta la guardia"

La presidente emerita del Centro Donne Anti Violenza mette in guardia sull'aumento degli episodi di violenza durante il coronavirus. "Quello a cui abbiamo sempre tenuto è che con competenza e continuità si contrasti la violenza contro le donne con azioni mirate", ha detto

Non una festa né una ricorrenza retorica", con queste parole Carmen Currò, presidente emerita del Cedav, presenta l'attività della Onlus, che da 32 anni opera sul territorio. "Quello a cui abbiamo sempre tenuto su questo territorio messinese è che con competenza e continuità si contrasti la violenza contro le donne con azioni mirate - prosegue Carmen Currò - Abbiamo stimolato le istituzioni e continuiamo a farlo affinché si trovino soluzioni a questa piaga sociale".

L'8 marzo quest'anno cade nel cuore dell'emergenza Coronavirus e nonostante cortei e manifestazioni siano vietati, adesso più che mai è il momento di mantenere alta la guardia in difesa dei diritti delle donne contro ogni forma di violenza di genere. Continuano ad aumentare drammaticamente, infatti, i femminicidi nonostante il 2020 sia stato l'anno dell'entrata in vigore della legge "Codice rosso", pensata per arginare il fenomeno, e siano state inasprite le pene per i reati di violenza sessuale e maltrattamenti.

A questo si aggiungono altri aspetti non secondari della disuguaglianza di genere: il tasso di disoccupazione maschile e femminile nonché la disparità salariale continuano ad essere tra i più alti in Europa con caratteristiche peculiari del lavoro femminile quali precarietà, minore accesso alle figure apicali e crescita del part-time involontario. Si impone un cambiamento culturale che passi anche attraverso il sostegno ai centri donne Antiviolenza, strutture fondamentali a supporto delle donne vittime di violenza.

Il CeDAV Onlus di Messina da 32 anni opera sul territorio cittadino con competenza e professionalità, accogliendo le donne, promuovendo una cultura non violenta, informando e formando personale specializzato a supporto di una rete di intervento che renda più efficiente l'opera di prevenzione e contrasto alla violenza di genere. 

"

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Festa della donna, Currò: "Adesso più che mai è il momento di mantenere alta la guardia"

MessinaToday è in caricamento